Eventi

 
 
Immagine Alessandra Casu
DesignDuo 5 | A partire da quello che c’è: esperienze di design e pratiche di riuso - Alghero 4 giugno 2018
di Alessandra Casu - mercoledì, 30 maggio 2018, 18:24
 

Complesso di Santa Chiara ore 19.30


Lungo il percorso per il rilancio dell’insegnamento del Design in Sardegna, il Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell’Università di Sassari riprende il programma degli incontri DesignDuo: ‘conversazioni aperte’ che si confrontano con il design interrogando un tema, un approccio, una linea progettuale. A partire da (almeno) due diversi punti di vista e modi di pensare.

Il prossimo appuntamento, lunedì 4 giugno, porta ad Alghero due designer “poco industriali” e molto attenti alle risorsa del già fatto, del già prodotto: di ciò che, al limite, diventa scarto o rifiuto. Curro Claret da Barcellona e Massimiliano Adami, milanese, praticano un design niente affatto convenzionale e, grazie ai loro rispettivi modi di progettare e (auto)produrre, ci fanno riflettere sulle attuali possibilità del design.

Figura di designer schivo, lontano dalle mode, Curro Claret propone progetti che non sono soltanto “cose” ma che si offrono come inneschi per processi di costruzione etica, di partecipazione attiva e sociale.
Massimiliano Adami esercita la propria attività di designer-artista con attitudine fortemente artigiana, sperimentando materiali e metodi produttivi; da anni porta avanti una autoproduzione poetica che traduce lo sfrido in risorsa.

INFO