Segnalazioni

 
 
Immagine Alessandra Casu
Premi AISRe - Associazione Italiana di Scienze Regionali - Bandi 2018
di Alessandra Casu - mercoledì, 31 gennaio 2018, 16:09
 

Riportiamo una breve sintesi dei premi banditi dall’AISRe, per l’edizione 2018.
I moduli e i dettagli per partecipare sono disponibili nella pagina dedicata

BANDO DI CONCORSO PER UN PREMIO DI DOTTORATO “GIORGIO LEONARDI” PER IL 2018 - XXXII EDIZIONE

Per il 2018 è bandito il concorso a un Premio di dottorato con le modalità stabilite dal presente bando. Il Premio consiste nella iscrizione gratuita alla XXXIX Conferenza di Scienze Regionali (Bolzano, 17-19 settembre 2018) e all’Associazione Italiana di Scienze Regionali per l’anno sociale 2018/2019 e in una somma pari a euro 2.500.
Per ogni Premio, potrà anche essere conferito un “diploma d’onore” a una tesi di dottorato particolarmente meritevole. Il conferimento del “diploma d’onore” dà diritto alla partecipazione gratuita alla XXXIX Conferenza di Scienze Regionali (Bolzano, 17-19 settembre 2018) e all’Associazione Italiana di Scienze Regionali per l’anno sociale 2018/2019.

La partecipazione al concorso è riservata a coloro che, svolgendo una tesi sui temi propri delle scienze regionali, abbiano conseguito il Dottorato di ricerca (o Ph.D.) in una università italiana o di qualsiasi stato estero, tra il marzo 2015 e il marzo 2018. Non possono essere ripresentate Tesi di dottorato già presentate in precedenti edizioni del Premio “Giorgio Leonardi”. Il Premio non è cumulabile con altri premi istituiti dall’AISRe.La domanda di ammissione al concorso, da redigere utilizzando il modulo allegato nelle ultime due pagine del presente Bando, deve risultare inviata per posta elettronica con notifica di ricezione  entro  il  termine  perentorio  dell’5 aprile 2018  all’indirizzo della segreteria (segreteria.tecnica@aisre.it). 

BANDO DI CONCORSO PER UN PREMIO DI LAUREA MAGISTRALE “AISRe” PER IL 2018 - IV EDIZIONE

Dal 2015 l’AISRe bandisce annualmente un concorso per la premiazione della migliore Tesi di Laurea Magistrale nelle materie dell’economia regionale e urbana e dell’analisi, programmazione e valutazione delle politiche, a livello regionale e locale.
Per il 2018 è bandito il concorso a un Premio di laurea con le modalità stabilite dal presente bando. Il Premio consiste nella iscrizione gratuita alla XXXIX Conferenza di Scienze Regionali (Bolzano, 17-19 settembre 2018) e all’Associazione Italiana di Scienze Regionali per l’anno sociale 2018/2019 e in una somma pari a euro 1.500.
La partecipazione al concorso è riservata a coloro che, svolgendo una tesi sui temi propri dell’analisi, programmazione e valutazione delle politiche, a livello regionale e locale, abbiano conseguito la laurea (vecchio ordinamento) o la laurea specialistica in una università italiana, tra il marzo 2015 e il marzo 2018. Non possono essere ripresentate Tesi già presentate per precedenti premi AISRe.  Il Premio non è cumulabile con altri premi istituiti dall’AISRe.
La domanda di ammissione al concorso, da redigere utilizzando il modulo allegato nelle ultime due pagine del presente Bando, deve risultare inviata per posta elettronica con notifica di ricezione entro il termine perentorio dell’5 aprile 2018 all’indirizzo della segreteria (segreteria.tecnica@aisre.it).

PREMIO “GSSI-AISRe” PER IL MIGLIOR PAPER PRESENTATO DA UN GIOVANE STUDIOSO - X EDIZIONE

Al fine di promuovere la diffusione delle Scienze regionali nel mondo accademico italiano, l’Associazione Italiana di Scienze Regionali (AISRe), con la sponsorizzazione del  GSSI,  ha deciso di premiare il contributo più originale ed innovativo che verrà presentato alla Conferenza annuale da un giovane studioso.Il Premio consiste nell’iscrizione gratuita alla Associazione per l’anno sociale 2018/19 e alla XXXIX Conferenza di Scienze Regionali (Bolzano, 17-19 settembre 2018), un premio pari a euro 2.000 e la pubblicazione del contributo nel volume della Collana dell’AISRe “Scienze Regionali” (Franco Angeli).
Possono partecipare al concorso tutti coloro che, alla data di inizio della Conferenza (17 settembre 2018), non abbiano ancora compiuto i 35 anni di età e non abbiano terminato il Dottorato di ricerca (o Ph.D.) da più di 5 anni. Non possono essere ripresentati articoli già presentati per edizioni precedenti del Premio. Il Premio non è cumulabile con altri premi istituiti dall’AISRe.
Se il contributo presentato ai fini del concorso è scritto da più autori, tutti gli autori devono rispettare i requisiti espressi al punto precedente.
Per partecipare alla selezione è necessario inviare il paper, perfezionare l’iscrizione alla Conferenza e presentare la domanda entro il 21 maggio 2018, attraverso il sito internet dell’Associazione. Occorre inoltre compilare l’apposito modulo allegato nelle ultime due pagine del presente bando e inviarlo, insieme alla ricevuta di pagamento delle quote d’iscrizione e alla copia della carta d'identità o del codice fiscale, all’indirizzo della segreteria (segreteria.tecnica@aisre.it).