Segnalazioni

 
 
Immagine Alessandra Casu
CENTRO CULTURALE IN AFRICA | Humanitarian competition- entro il 24 Aprile 2018
di Alessandra Casu - mercoledì, 24 gennaio 2018, 18:09
 

Il concorso è organizzato con la collaborazione di soggetti di rilievo e una giuria internazionale composta da: Kengo Kuma, Ghirardelli (SBGA), Hirano (Università Tokyo), Muzzonigro (Stefano Boeri Architetti), Mazzaglia (KAAN), Bouman (Mohn Bouman Architects), Pilar Rodriguez Diaz, Kasik (X Architekten), Ferrara, Magni (ASF), D'Urso (Università Catania), Lutri (Inarch).

Il tema del concorso è un Centro Culturale in Senegal (Africa), con lo scopo di preservare le culture e tradizioni a rischio. L'iniziativa ha due obiettivi: sviluppo la ricerca architettonica su tematiche di emergenze sociali e architettura sostenibile in complessi contesti di intervento, e contribuire ad un'emergenza umanitaria in Senegal  che la nostra Organizzazione vuole risolvere, e a cui saranno devolute le iscrizioni.
ll progetto umanitario "Balouo Salo"  mira a migliorare le condizioni di vita di 80.000 persone. Per maggiori informazioni il sito ufficiale: www.balouosalo.com.
Il concorso  è aperto ad architetti, designer e studenti di ogni parte del mondo e il bando è infatti tradotto in 8 lingue. 
Le iscrizioni sono aperte dal 15 gennaio, la sottomissione dei progetti entro il 24 aprile.
Per il team vincente ci sarà stage presso lo studio Kengo Kuma di Tokyo oltre che premi in denaro. Saranno inoltre fatte pubblicazioni, articoli ed esposizioni.

Sito ufficiale del concorso www.kairalooro.com/competition.html